domenica 7 settembre 2008

LASAGNE DI ZUCCA

E anche quest'anno finalmente è tempo di zucca!
Dal 23 agosto è cominciata la festa della zucca alla Jucker Farmart di Seegräben e fino al 2 novembre ci sarà molto da vedere e da gustare.


Il tema dell'anno scorso era lo zodiaco, mentre quest'anno gli organizzatori si sono sbizzarriti nel creare rappresentazioni davvero originali del mondo delle fiabe.



Qui a Seegräben la vista sul lago di Pfäffikon e dintorni è davvero stupenda. Se si ha anche fortuna (come noi!!) e c'è il sole, allora l'atmosfera è davvero spettacolare!



E per i più avventurosi si organizzano eventi come la regata della zucca (28 settembre - per le foto della regata cliccare qui).
Altre foto della Jucker Farmart qui.

Già potete immaginare che la zucca sarà un po' il Leitmotiv anche delle prossime settimane!



Ingredienti per una pirofila (24 cm x 24 cm)
  • circa 150 gr di carne macinata
  • circa 650 gr di zucca
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio intero
  • 2 foglie d'alloro
  • 1/2 stecca di cannella
  • un rametto di timo fresco
  • 400 gr di pomodori pelati
  • pepe nero e peperoncino di Cayenna
  • sale
  • pasta per lasagne
  • 2 tazze di formaggio grana grattuggiato

per la besciamella

  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina
  • 1/5 litro di latte caldo

Per prima cosa pelare e pulire la zucca. Dei 600 gr di zucca, 450 gr devono essere tagliati a lunghi spicchi alti al massimo 1/2 cm e poi fatti cuocere in forno a circa 180°C per circa 20 minuti.


Nel frattempo preparare il ragù di zucca: per prima cosa far rosolare la cipolla con l'aglio in un goccio d'olio, dopo qualche minuto aggiungere 200 gr di zucca grattuggiata e la carne macinata. Quando la carne avrà cambiato colore si possono aggiungere la cannella, il timo, l'alloro e i pomodori pelati. Lasciar cuocere a fuoco basso per almeno mezz'ora. All'ultimo momento assaggiare e aggiustare di sale, pepe ed aggiungere anche del peperoncino di Cayenna, secondo i vostri gusti. Eventualmente a questo punto si può togliere lo spicchio d'aglio.


Per la besciamella è sufficiente sciogliere il burro in un pentolino ed aggiungere la farina. Poi versare poco alla volta il latte già caldo, fino ad ottenere un impasto morbido e fluido. Per la pasta ho usato le lasagne già pronte, ma le ho un cotte in acqua salata qualche minuto prima di posizionarle nella teglia.
Quando tutto sarà pronto si può cominciare a preparare gli strati. Per evitare che le lasagne si attacchino sul fondo si può ungere la pirofila con un po' d'olio extravergine d'oliva e cominciare con una base di ragù. Poi si possono posizionare la pasta, la zucca a spicchi con nuovamente del ragù ed infine la besciamella con un po' di grana grattuggiato.



Continuare fino al completo riempimento della pirofila. Infornare a 180°C per circa 35 minuti.

SPETTACOLO DI VINO

Per tutte queste ricette a base di zucca mi è venuta in mente un'azienda incredibile con dei vini unici fatti da persone UNICHE:

VIGNAI DA DULINE FEDERICA E LORENZO


La loro attività di viticoltori e produttori di vino al 100% è partita nel 1998, prima si erano occupati anche di altri tipi di coltivazioni (patate, cipolle e piante da orto in generale). Poi hanno focalizzato la loro energia sull'uva e, per grande passione, conseguentemente sul vino!
Ho conosciuto Lorenzo nel settembre del 2001 presso un laboratorio di analisi enologiche e non mi sembra di ricordare dove e quando ho conosciuto Federica, forse perchè quando conosci l'uno è come conoscessi automaticamente anche l'altro, sono così intimamente correlati!!!
Mi ha fatto assaggiare una settimana fa proprio quel Sauvignon che nell'annata 2001 avevano prodotto in purezza per "sperimentare" le potenzialità di quel vigneto....caspita se ne aveva, un vino incredibile e a distanza di 7 anni evoluto ma non invecchiato!
Mi sono innamorata immediatamente dei loro vini, del loro progetto di vita, della magia che filtra attraverso le note profumate degli incredibili nettari che generano, dell'energia positiva che filtra dalle pagliuzze dell'iride di Lorenzo quando si illumina parlandoti dell'equilibrio: sua intensa e continua ricerca e progressione. Della stabilità che genera il sorriso caldo di quella moretta solida che è Federica.
L'azienda è piccola e di ogni bottiglia che berrete, ogni grappolo sarà stato vendemmiato, pigiato, vinificato, amato personalmente da loro due... pensatelo mentre sorseggiate il GialloDiTocai che vi consiglio come abbinamento alle lasagne di zucca.
Non mancate di visitare il sito internet: http://www.vignaidaduline.com/


GialloDiTocai 2006
Prodotto solo in bottiglie da 1,5lt, è una selezione delle migliori uve di collina e non viene chiaramente prodotto ogni vendemmia, ma solo in quelle ottime!
La potenza delle viti di 70 anni da cui vengono raccolti i pochi grappoli ricchi di complessità si esprime con un naso esplosivo e ricco, al palato è complesso ed equilibrato...Lorenzo cerca l'equilibrio e ce la fa a trovarlo e trasmettercelo, oserei dire, sempre!
Servitelo ad una temperatura non troppo bassa, anche 16°C possono bastare per permettere alla complessità aromatica di esprimersi!

Alla salute dei carissimi Duline!

Venite a conoscerli: Trailer dell'intervista su www.artevino.it

intervista parte 1 - intervista parte 2

19 commenti:

Zirela Blog ha detto...

Clary, che sopresa!! Mi hai decisamente preceduto ma le foto che hai pubblicato sono stupende. Bravissima!!!

Un bacio,
Mary e Luca

Anastácio Soberbo ha detto...

Ciao, io amo il blog.
Dispiace non scrivere più,
Ho appena scrivere l'italiano.
Un abbraccio da Portogallo

Zirela Blog ha detto...

Ciao Marilú,
grazie ma le tue sono ancora più belle! Ma hai visto come si sono buttata nell'utilizzo di paintnet? Hai visto che abbiamo viste dal Portogallo appena stato in visita a Santiago?? :)
besotos

Zirela Blog ha detto...

Ciao Anastácio,
grazie del tuo messaggio. Che piacere ricevere la tua visita da così lontano!!
até logo
Zirela

Mariluna ha detto...

Ciao Zirela... fantastica idea della lasagne alla zucca...me no sono portata una grossa dalla calabria e voglio proprio provare a farla anche cosi'...sono veramente curiosa del gusto e della bellezza di questo piatto.
Buona giornata

Zirela Blog ha detto...

Ciao Mariluna!
siamo contente che vorrai provare questa ricetta. :) Facci sapere se poi vi sono piaciute!
CIAO a presto
Zirela

OriKata ha detto...

Clary, ho visto adesso che hai inserito il link al "camilleri fans club". Che figata!! Bravissima.
Io nel frattempo ho preso in biblioteca "le ali della sfinge" e non vedo l'ora di cominciarlo. Un'altra appassionante avventura del commissario Montalbano.

Bacini,
Mary

Zirela Blog ha detto...

Ciao Mary,
ma adesso avete anche il blog di orikata?? WOW!
Per Camilleri: ci voleva un link anche al mitico Montalbano & Co. Ma hai visto i tour che fanno per Vigàta??
baci e a presto!!!
Clari

Sere ha detto...

La ricetta è strepitosa, ma le foto con tutte quelle zucche???
Che bello, arriva l'autunno!!! :-)

lamiacucina ha detto...

da muss ich auch mal hin, schöne und lustige Bilder.

Zirela Blog ha detto...

Ciao Sere!! che piacere riaverti sul nostro blog.. proprio ieri sono passata a salutarti e ho visto che hai rinnovato il tuo blog. Davvero bello, ricco ed interessante, l'ho aggiunto alla nostra lista!! :)
Le foto delle zucche le ha fatte mia sorella (anche lei del team Zirelablog) il giorno che abbiamo trascorso lì. Abbiamo trovato una giornata così bella. Sono belle le creazioni per la festa della zucca, vero? Forse possiamo dire che si tratta di una vera e propria esposizione all'aperto, visto che dura dall'ultima sett di agosto alla prima di novembre!!!
ciao!!
Clarissa

Zirela Blog ha detto...

Hallo Gourmet von lamiacucina!!
Ich freue mich sehr, dass die Fotos Lust auf reisen und entdecken verursacht haben! Das gleiche ist uns auch passiert, als wir die wunderschönen Fotos und die interessanten Berichten von Tessin in lamiacucina schauen/lesen konnten. Ich kann kaum erwarten, Tessin besser kennenzulernen. Und um richtigen Tipps zu holen, schaue ich sicher bei lamiacucina....
ciao e a presto
Clarissa

Black Mamba ha detto...

Che figata le foto delle zucche!
Ed appena avrò un attimo libero, non mancherò di provare la vostra ricetta!

Jessica81 ha detto...

Che bello questo blog di cucina! E quante belle foto! Comincerò con questa ricetta a base di zucca e vi farò sapere!

Zirela Blog ha detto...

@Black Mamba
che piacere rincontrarti da queste parti! Facci sapere come ti sono venute le lasagne!!

@Jessica81
Grazie, siamo proprio contente che ti piaccia... aspettiamo il tuo riscontro!!
ciao
Zirela

Black Mamba ha detto...

Finalmente, dopo settimane e settimane di rinvio, ho provato la vostra ricetta delle lasagne di zucca: WUNDERBAR!!!
Complimenti come sempre

Zirela Blog ha detto...

Ciao Black Mamba,
siamo proprio contente che le lasagne siano venute buone!!
ciao e alla prossima

Jessica81 ha detto...

Cara Zirela, la ricetta delle lasagne alla zucca ha dato ottimi risultati! Così ho provato anche gli gnocchi di zucca: buonissimi! Avete altre ricette a base di zucca da suggerirmi? Grazie mille ed alla prossima!

Zirela Blog ha detto...

Cara Jessica81, GRAZIE! siamo proprio contente che le ricette ti siano piaciute! Naturalmente abbiamo preparato altri piatti con la zucca perché è uno dei nostri ingredienti preferiti. Tra le nostre ricette trovi anche:
la pasta al forno al ragù di zucca, la crema dai sapori esotici, la crema di zucca e patate e il Rösti di zucca. Abbiamo partecipato anche ad una raccolta di ricette con la zucca, lì ne troverai tantissime. Basta cliccare sull'icona di questa raccolta, che trovi qui sotto in basso a destra. ciao e buon divertimento!