domenica 21 marzo 2010

POLENTA PASTICCIATA


Oggi è il primo giorno di primavera e per andare contro tendenza ho pensato di festeggiarlo con un buon piatto invernale ;-)

Dovevo cucinare qualcosa di veloce e mi era avanzata della polenta dalla cena di ieri, quindi ho pensato di farla in cubetti e arricchirla con qualcosa di saporito. Il risultato è stato una sorta di polenta pasticciata "svuota-frigo", ma comunque molto buona e veloce da preparare.

Eccovi gli ingredienti:
- 300 g di polenta gialla (già cotta)
- pancetta a cubetti o prosciutto cotto

- 2 uova
- 100 ml di panna


Fate rosolare la pancetta o il prosciutto tagliato a listarelle in olio ben caldo e aggiungere poi la polenta in cubetti facendola rosolare a sua volta per bene per circa 5 minuti.
Spattere a parte 2 uova e mescolarle con la panna. Aggiungere poi questo composto alla polenta e mescolare il tutto per bene, facendo cuocere l'uovo ma senza lasciare che la cremina si asciughi. Servire ben caldo accompagnato da un buon bicchiere di birra fresca.


6 commenti:

Max ha detto...

Ottima ieri sera anche io ho fatto la polenta pasticciata che posterò in seguito, ma non ho usato carne a leggerla prima te l'avrei copiata, ciao.

manuela e silvia ha detto...

Neanche male questa polenta! Così arricchita è un piatto unico molto gustoso!
baci baci

Anonimo ha detto...

mmhh, che bontà... grazie mary. bacini clary

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm...deve essere buonissima! ciao!

Zirela Blog ha detto...

Grazie mille per tutti i commenti!

La Gaia Celiaca ha detto...

squisitissima

e poi la polenta è troppo buona...