giovedì 2 ottobre 2008

TORTILLA ESPAÑOLA

Oggi ho pensato di pubblicare due piatti in un post solo. Sono due diverse ricette, ma molto buone entrambe, della famosa tortilla spagnola. Durante il nostro erasmus in Spagna sia io che la mia sorellina Clarissa abbiamo infatti affinato l'arte della cucina spagnola che, anche se un po' più calorica della nostra, è decisamente ricchissima di piatti saporiti e gustosi. La tortilla, assieme alla paella, è forse uno dei piatti più conosciuti della Spagna ed avendo vissuto con delle spagnole ho imparato che capita un po' come per la ricetta del nostro ragù: ognuno ha la sua. Proprio per questo, anche la mia sorellina ed io siamo tornate dalla nostra esperienza spagnola con una ricetta diversa ma abbiamo deciso di pubblicarle comunque entrambe per permettervi di scegliere quella che più vi ispira. La mia ricetta è un ricordo delle cene a casa di Corinne, Sofia e Alba, quando quest'ultima ci deliziava con i suoi piatti spagnoli con un tocco gallego (una volta ci aveva fatto il pulpo a la gallega o pulpo à feira, come lo chiamano loro, buonissimo!!). Naturalmente anche quella di mia sorella è frutto dell'esperienza erasmus, ma è di Pablo, un amico del Residencial Emilio Hurtado di León. Una la chiameremo strong perché Alba non ci andava mai piano con l'olio, mentre la seconda light perché Pablo studiava deporte (il nostro ISEF) e quindi ci teneva di più alla salute e alla linea. Buon appetito a tutti. E nel frattempo speriamo che il computer della Clary torni dalla settimana in assistenza in forma e soprattutto con tutti i dati altrimenti come facciamo a pubblicare le prossime ricette?!
Buona settimana a tutti voi!


RICETTA LIGHT PER 4 PERSONE (nella foto: bocadillo de tortilla con chorizo)
Ingredienti
  • 4 patate di media grandezza
  • 1 cipolla grande (gialla è meglio)
  • 2 uova
  • olio extravergine d'oliva
Mettere a scaldare l’olio e nel frattempo tagliare le patate a dadini e la cipolla a rondelle. Far rosolare il tutto per alcuni minuti. Poi scolare bel bene dall’olio ed aggiungere alle uova precedentemente sbattute con un pizzico di sale e di pepe. Lasciar riposare il composto per alcuni minuti e poi cuocere in una padella aderente con un goccio d’olio ben caldo per pochi minuti da entrambi i lati.
Servire calda o fredda con alcune fette di chorizo in un panino tipo ciabatta e accompagnare con una buona Clara (bibita a base di birra e lemonsoda, anche se in alcune zone della Spagna viene fatta con birra e gazosa).



RICETTA STRONG (nella foto: tortilla strong)
Ingredienti
  • 4 patate
  • 1 cipolla grande (gialla è meglio)
  • 2 uova
  • olio extravergine d'oliva

16 commenti:

daily stock picks ha detto...

wow, very special, i like it.

Mara ha detto...

per me sembrano fantastiche entrambe... mi tocca provarle... Baci Mara

Luke ha detto...

io queste me le ricordo bene...W la strong nel panino però...tanto per esagerare!

leokaito ha detto...

Mmmm. looks so good. I will make it tomorrow.

Zirela Blog ha detto...

Hi guys!!
I'm so happy to read so many english comments.. thank you very much to all of you!

Zirela Blog ha detto...

Ciao Mara,
siamo contente che ti piacciano le nostre versioni della tortilla!!!grazie di essere passata! ;)

Zirela Blog ha detto...

Un piccolo commento dalla sorella piccola.. ma avete notato le mani da pianista della Clary mentre taglia le patate?! Fantastica.. anni e anni di studio su quel benedetto pianoforte ora parcheggiato nel giro scale.
Ah, che dura la vita delle Zazà!
Mary

Goculta ha detto...

Ciao! Sono spagnola il mio italiano non é molto buono, scusa.

Per questa riceta di Tortilla spagnola poi cambiare la cipolla per una melanzana. É anche molto bouona cosi.

Zirela Blog ha detto...

ciao Goculta,
grazie per essere passata e grazie soprattutto per il consiglio delle melanzane, la proveremo!!! :)
ciao

Anonimo ha detto...

Asking questions are truly good thing if you are not understanding anything fully,
except this post presents pleasant understanding yet.


Also visit my blog post page next

Anonimo ha detto...

This paragraph offers clear idea for the new users of blogging, that actually how to do blogging.


Feel free to visit my blog post; know more

Anonimo ha detto...

I drop a comment whenever I especially enjoy a article on a website or if I
have something to contribute to the discussion.
Usually it's a result of the sincerness communicated in the article I looked at. And on this article "TORTILLA ESPA�OLA". I was actually excited enough to drop a leave a responsea response :-) I do have 2 questions for you if it's allright.
Could it be only me or does it give the impression like
a few of these responses appear as if they are left by brain dead people?

:-P And, if you are posting at other places, I would like to follow everything fresh you have to post.

Could you make a list every one of your community sites like your linkedin profile,
Facebook page or twitter feed?

Have a look at my blog post more about

Anonimo ha detto...

Hi there, I wish for to subscribe for this website to take
most up-to-date updates, therefore where can i do it please help out.


Also visit my webpage :: view more about

Anonimo ha detto...

Hi it's me, I am also visiting this website regularly, this website is really good and the viewers are truly sharing fastidious thoughts.

Also visit my web blog - view more about

Anonimo ha detto...

I just couldn't go away your web site before suggesting that I actually enjoyed the standard information an individual provide on your visitors? Is going to be back often to investigate cross-check new posts

Here is my website - view more about

Anonimo ha detto...

e cigarette health, e cigarette, best e cigarette, smokeless cigarettes, ecig, e cigarette